I Laboratori

Laboratorio verde di biologia e biotecnologia applicata

Impianti in serra e a pieno campo a supporto per la valutazione qualitativa delle plantule orticole e delle materie prime destinate all’industria alimentare, per la caratterizzazione del ciclo di vita delle diverse materie prime, infine per la caratterizzazione delle materie prime a destinazione non alimentare:

  • Serre per la crescita controllata di plantule orticole;
  • Piattaforma per la ricerca agricola e biotecnologica, destinata alla realizzazione di prove di confronto varietale e di tecnica agronomica: macchine e attrezzature agricole per l’impianto/semina del materiale vegetale, gestione agronomica della coltura e sua valutazione morfologico-qualitativa, raccolta del prodotto, valutazione quali-quantitativa del raccolto.
  • Ambienti per l’allevamento della mosca soldato (Helmetia illucens);
  • Strumentazione per la valutazione qualitativa di fibra liberiana ad uso tessile (canapa, lino, kenaf, ramie…).

Laboratorio di valutazione della qualità post-raccolta di materie prime ad uso alimentare

Caratterizzazione materia prima per consumo fresco, post raccolta, trasformato e sviluppo di consumer test.

Laboratorio di trasformazione degli alimenti

Supporto tecnologico per l’innovazione di processo e di prodotto per i settori della lavorazione e trasformazione dei prodotti ortofrutticoli e di 4° gamma.

Laboratorio energia

Attività di ricerca, sperimentazione e divulgazione nel campo della produzione e conversione energetica di colture da biomassa e nella riduzione delle emissioni di CO2 in agricoltura.

Laboratorio della biodiversità

  • Collezione di sementi di peperoncino (150 varietà di Capsicum annuum, C. frutescens, C. pubescens, C. chinense e C. baccatum);
  • Collezione di sementi di pomodoro (140 varietà di Solanum lycopersicum);
  • Collezione di sementi di specie del genere Triticum (130 varietà di T. monococcum, T. turgidum var.  dicoccum, T. spelta, T. aestivum, T. turgidum var. durum, T. turgidum var. turgidum, T. turgidum var turanicum);
  • Collezione di varietà della specie orzo (Hordeum vulgare vulgare e Hordeum vulgare nudum), popolazioni evolutive di frumento (Bio2 tenero e Icarda);
  • Centro di conservazione e di riproduzione di alcune razze di avicoli in via di estinzione: il Pollo Romagnolo, il Pollo Modenese e il Tacchino di Parma e Piacenza.

Laboratorio di bio-economia ed economia circolare

  • Business planning e studi di fattibilità delle applicazioni industriali;
  • Studio delle applicazioni di biochar;
  • Studio delle plastiche biodegradabili, compostabili e rinnovabili.